Il Ministero delle finanze

Il ministero delle finanze

Ministro: Nicola Angelini

Vice-Ministro: Giacomo Lancerin

Collaboratore: Leonardo Bizzotto

Collaboratore: Sofia Brunello

Ministro: Nicola Angelini


Di cosa si occupa il ministero delle finanze?

In qualità di “tesoriere” delle finanze dell’Associazione, ministero e collaboratori sono responsabili della gestione economica delle attività che vengono effettuate durante l’anno. Con la dovuta attenzione vengono controllate le spese ed entrate di grandi e piccoli eventi con l’obbiettivo di responsabilizzare i ragazzi a una gestione razionale del denaro.

Attraverso il lavoro di questo ministero, si cerca di far comprendere a giovani e giovanissimi l’importanza di non sprecare ciò che è stato raccolto da tutti, di impegnarsi al massimo per contribuire al lavoro degli altri e soprattutto della grandezza di ciò che hanno in mano: amicizia, affetto, formazione, divertimento, ma anche duro lavoro, sacrificio, fatica che ripagano sempre chi ha operato con il cuore puro e gioioso. Tale ministero è, come tutti gli altri, affidato nelle mani di noi stessi giovani che abbiamo cosi la possibilità di affacciarci su ciò che implica portare avanti così tanti progetti per il bene dei nostri coetanei e dei nostri amici. Possiamo toccare con mano i frutti del lavoro svolto insieme e capirne l’importanza, coscienti che quanto raccolto sarà, anche se piccola, la base per poter affrontare gli anni futuri tenendo strutturalmente vive tutte le attività che amiamo.