Il Ministero del calcio

Il ministero del calcio

Ministro: Fabio Alberton

Vice-Ministro: Leonardo Mariotto

Collaboratore: Giovanni Torresan

Collaboratore: Cristian Vellardi

Collaboratore: Nicola Pasqualotto

Ministro: Fabio Alberton


Di cosa si occupa il ministero del calcio?

Il ministero del calcio è uno dei due ministeri più grandi per quanto riguarda persone coinvolte e attività da monitorare, insieme a quello della pallavolo. Più di 200 atleti coinvolti, 60 collaboratori tra allenatori e dirigenti che insieme formano i diversi staff della Scuola Calcio, Esordienti , Allievi, Juniores e Prima Squadra.

Il ministro in prima persona ha il titolo acquisito di vicepresidente dell’associazione sportiva e insieme con il suo staff ha l’importante compito di essere il braccio destro del presidente proponendo nuove iniziative e attività con l’obbiettivo di tenere vivi i valori del Comune dei Giovani. Ad oggi l’attività più importante in gestione al calcio è il torneo Memorial dedicato a Antonio Ricchieri, a cui si deve la gratitudine per aver finanziato i lavori di costruzione del centro sportivo calcistico dell’ASD Santa Croce.