Calcio Santa Croce

La giunta

Presidente: Carlo Teosini

Vicepresidente: Leonardo Mariotto

Direttore sportivo: Maurizio Cecchin

Delegato Consiglio delle Opere di Don Didimo: Egidio Torresan

Coordinatore generale: Fabio Mariotto

Segretario: Sergio Bozzetto

Responsabile dirigenti: Fabio Alberton

Referente logistica e strutture: Caludio Bertoncello

Referente categorie agonistiche: Nicola De Pieri

Referente attività di base: Alessandro Maso

Referente comunicazione e stampa: Nicola Angelini


Di cosa si occupa?


Il ministero del calcio, come quello della pallavolo, è uno dei ministeri più grandi in termini di persone coinvolte e attività da monitorare. All’interno della sua gestione fanno parte ogni anno più di 250 ragazzi tesserati e circa 60 educatori, che danno vita alle nostre 9 squadre di calcio. Il ministro in prima persona, dal momento della sua elezione, ha il titolo acquisito di Vicepresidente dell’associazione e, assieme ai suoi collaboratori, funge da braccio destro del Presidente adulto in carica, cercando di mantenere saldo il legame tra calcio e Comune dei Giovani, come don Didimo ha insegnato fin dai primi allenamenti svoltisi più di 60 anni fa. La sua intuizione fu quella di individuare nel calcio un mezzo per avvicinare i giovani a Cristo, sfida che tuttora cerchiamo di portare avanti. Tra tutti i ministeri, questo è uno di quelli in cui la relazione tra giovane e adulto viene più intensamente vissuta, attraverso il dialogo che inizia dal campo e prosegue nella quotidianità. Ad oggi l’attività più importante in gestione al calcio è il torneo Memorial dedicato ad Antonio Ricchieri per la categoria pulcini, che si svolge annualmente nel mese di maggio.